“CREDI IN ME” VIDEO UFFICIALE

FILIPPO GRAZIANI “CREDI IN ME”

filippo-graziani-cover-singolo-credi-in-me

itunes_pulsante

In radio il singolo del nuovo progetto discografico dell’Artista Targa Tenco

In rotazione dal 18 novembre

Ci Siamo. “Credi in me” è il singolo di Filippo Graziani (“Farn Music”), in radio e nei digital store da venerdì 18 novembre, che anticipa il nuovo album di inediti dell’Artista Targa Tenco (ricevuta due anni fa), la cui pubblicazione è prevista per l’inizio del 2017.
“E’ una canzone sulla speranza, l’importanza del contatto umano in una società sempre più rivolta all’egocentrismo. Parla di come sia essenziale avere qualcuno che creda in noi, sostenga le nostre azioni e ci spinga a superare i nostri limiti nella vita di tutti i giorni”.

“Credi in me” è anche un videoclip. La regia affidata ad Andrea Tani unisce il sound di questa ballad moderna agli angoli più vivi e animati di Milano: sullo sfondo spaziano le magnifiche strutture architettoniche e gli angoli di verde della città.

Il video è stato girato utilizzando la regina delle macchine da presa dell’industria del cinema: la Red Epic Dragon con una risoluzione di 6k per una resa brillante ed un dettaglio fedele alla realtà. …

Biografia

foto-bioFilippo è figlio di Ivan Graziani, cantautore rock per definizione, che ha scritto alcune della pagine più belle della musica italiana.
Nato e cresciuto in un ambiente pieno di musica, suoni, canzoni e di artisti, a distanza di anni dalla morte del padre inizia con impegno a mettere le mani sulla chitarra e percepisce subito la sua grande affinità con lo strumento.

Ha 19 anni quando inizia con il fratello Tommy, già navigato batterista professionista, a fare serate, con una formazione trio, nei club e locali di tutta Italia: apre anche i concerti e divide il palco con artisti come Renato Zero, Le Vibrazioni, Morgan, Negramaro, Niccolò Fabi, Max Gazzè, ed altri.

Nel 2008 forma il gruppo “Stoner-Rock Carnera” e, grazie all’uscita dell’EP “FIRST ROUND”, entra nel circuito dei club nazionali (è “opening act” dell’unica data italiana di Zakk Wilde, storico chitarrista di Ozzy dei “Black Sabbath”). Di lì a poco, si trasferisce a New York per conoscere l’altra geografia della musica: suona nei locali del Lower East Side, arrivando ad essere headliner nello storico “Arlene’s Grocery”, club in cui hanno fatto il loro debutto artisti del calibro di Jeff Buckley e gli “Strokes”. …

Photogallery – photo shooting Cover 09/2016